• Comune di Capoliveri
  • info@capoliveribikepark.it

Capoliveri Bike Park! Per gli amanti della Mountain bike e della natura!

Percorso B

Miniere

  • Lunghezza: 16,6 km
  • Difficoltà: medio
  • Dislivello totale: 851 mt
  • Pendenza max: 25%
  • Pendenza media: 8,5%

Si comincia a fare sul serio! La partenza è da Piazza del Cavatore si segue la vecchia strada delle miniere fino al belvedere sulla curva della cessa dell'Asta (mt. 160 slm).

Svoltando a destra s'imbocca il single-track tecnico che porta in picchiata fino a Punta Pareti, tornando su strada asfaltata fino alla spiaggia dell'Innamorata (mt. 1 slm), in poco più di 1 km. Si sale a sinistra sul Calone continuando su asfalto fino al sentiero del Ponte di Fero.

Qui il percorso diventa impegnativo a causa del fondo sconnesso. Questo tratto non deve spaventare, perché dopo circa 1 km si apre alla vista uno scenario unico. A picco sulla spiaggia delle Francesche si può ammirare Punta Calamita, la miniera del Vallone con i vecchi macchinari dismessi, Montecristo e la Corsica contornate dal blu intenso del Mar Tirreno.

Proseguendo si entra nel compendio minerario e voltando a sinistra si attraversa il canyon che porta alla strada del Vallone risalendo fino al palazzo delle miniere. Il percorso prosegue a sinistra verso Capoliveri andando a raggiungere la strada forestale di Sardina che sale per 2km 300m. fino all'Anello.

Dal piazzale di Sardina si continua a sinistra fino al “cancello” (mt. 367 slm), chiudendo il giro svoltando a sinistra e scendendo repentinamente sulla discesa finale delle Cavallacce (Zigurt) sopra Capoliveri tornando al punto di partenza.

Capoliveri Bike Park